menu principale

Servizio nomina medico competente

Nomina del Medico competente per la scrittura del DVR e per la sorveglianza sanitaria aziendale.

Il Medico competente ha il compito di effettuare con il Datore di lavoro la valutazione dei rischi in azienda per scegliere i DPI più adeguati, per identificare le misure di prevenzione dallo stress correlato, per definire i percorsi di informazione e organizzare il servizio di primo soccorso. Se necessario secondo il D.Lgs 81/08, si deve occupare anche della sorveglianza sanitaria, ovvero della scrittura e dell'aggiornamento della cartella sanitaria di rischio per ogni lavoratore.

  1. definire le misure di protezione e prevenzione

  2. informare i lavoratori in materia di salute sul lavoro

  3. controllare l'idoneità psico-fisica dei dipendenti

  4. scegliere i DPI più adeguati

Il medico competente può essere un libero professionista, un dipendente del datore di lavoro o un collaboratore esterno di una struttura pubblica o privata. Una volta nominato deve effettuare il sopralluogo, scrivere il programma e il protocollo sanitario, tenere un corso di informazione ai lavoratori e fornire consulenza sanitaria specifica periodica.

La sorveglianza sanitaria è obbligatoria nel caso ci sia esposizione ai seguenti rischi: movimentazione manuale da carichi, agenti fisici (rumore, vibrazione, radiazioni ottiche artificiali), campi elettromagnetici, agenti chimici pericolosi, utilizzo sistematico del videoterminale (oltre le 20 ore settimanali), agenti biologici, esposizione ad atmosfere iperbariche, radiazioni ionizzanti e lavoro notturno.

inviaci la tua richiesta