<
menu principale
Contattaci
16 luglio 2021

Redazione del DVR a Milano, il Documento di valutazione dei rischio

Come si compila il prospetto che analizza i pericoli presenti in azienda, quali figure sono coinvolte e quando è obbligatorio? Affidati a Proteggi Academy per il tuo DVR a Milano.

SERVIZI DI CONSULENZA
Quando si parla di sicurezza in azienda ci si imbatte indiscutibilmente nella redazione del documento di valutazione del rischio, una compilazione obbligatoria volta ad aver un quadro completo dei potenziali rischi legati alle attività e mansioni svolte da ogni lavoratore. È possibili affidarsi a personale esterno all’azienda stessa per redigere tale documentazione. A questo fine Proteggi Academy mette a disposizione il propri esperti per aiutare le aziende nella compilazione del DVR a Milano. Vediamo più specificatamente in che cosa consista e quali siano le figure coinvolte nella scrittura.

In che cosa consiste il DVR a Milano?

Il Documento di Valutazione dei Rischi viene compilato con la finalità di individuare, analizzare e compiere una valutazione di tutti i potenziali pericoli che possono presentarsi in azienda, legati alle diverse mansioni che vengono portate avanti da ogni lavoratore e più in generale dal ciclo produttivo che viene seguito. La valutazione è essenziale al fine di progettare interventi che possano garantire la salute e sicurezza dei lavoratori durante lo svolgimento delle proprie attività. Nella redazione del DVR a Milano sarà quindi indispensabile comprendere:
●    anagrafica dell’azienda
●    descrizione completa del ciclo produttivo
●    mansioni presenti
●    programma contenente le misure di prevenzione e protezione
●    interventi volti al miglioramento della sicurezza

DVR a Milano: quando è obbligatorio?

Per la compilazione del documento di valutazione dei rischio ci rifacciamo al quadro normativo presente nel D.lgs 81/08 che chiarifica l’obbligatorietà del prospetto per tutte le azienda che presentino almeno un dipendente o collaboratore. Questa deve essere compiuta entro 90 giorni in caso di apertura di una nuova attività e ogni qualvolta venga introdotto un lavoratore all’interno di un’azienda già avviata. La mancanza di questa documentazione porta a sanzioni da possono partire da un minimo di 3000 euro ed arrivare a più di 15.000. Il responsabile del DVR a MIlano è il datore di lavoro che può affidarsi ad esperti esterni come Proteggi Academy per la redazione del documento. Le figure impiegate in tale analisi e valutazione del rischio sono:
- responsabile del servizio di prevenzione e protezione (RSPP)
- medico competente
- rappresentante dei lavoratori per la sicurezza in azienda (RLS)

DVR a Milano: affidarsi a professionisti esterni

Proteggi Academy ha tra i suoi servizi la compilazione del documento di valutazione dei rischio che vi permetterà di mettervi in contatto con un RSPP e medico competente esterni all’azienda nel caso lo necessitiate. Si procederà in seguito alla stesura del DVR così da poter regolarizzare la sicurezza dei lavoratori andando ad individuare tutti i fattori di rischio e scegliendo misure di protezione e prevenzione idonee.  
Affidatevi a Proteggi per redigere il vostro DVR a Milano!

Per maggiori informazioni, non esitate a contattarci!
Articoli correlati
NEWS
Tampone rapido e test sierologico Covid-19
PROTEGGI12 gennaio 2021
SERVIZI DI CONSULENZA
Consulenza per la sicurezza aziendale completa a Milano
08 giugno 2021
torna al blog
Autore
Articolo scritto da: PROTEGGI
CONDIVIDI
Articoli popolari
primo soccorso corso
  • CORSI DI FORMAZIONE
Corso di primo soccorso a Milano per aziende gruppo A, B e C
PROTEGGI30 luglio 2021
dvr milano
  • SERVIZI DI CONSULENZA
Redazione del DVR a Milano, il Documento di valutazione dei rischio
PROTEGGI16 luglio 2021