menu principale
13 dicembre 2020

Tutto quello che dovete conoscere sui corsi lavori in quota

Corsi di formazione per lavori in alta quota: quale normativa regola tale lavori, come si struttura un corso e a quali lavoratori è indirizzata la formazione.

CORSI DI FORMAZIONE
Ogni qualvolta si parli di sicurezza sul luogo di lavoro è bene tenere a mente che le condizioni affinché questa venga garantita variano a seconda della tipologia di mansione svolta ed al contesto in cui essa viene eseguita. Vediamo infatti differenti rischi in base alle caratteristiche che l’ambiente circostante presenta. Concorderete con noi che lavorare in un ufficio presenti dei pericoli diversi rispetto a quelli che si incontrano all’interno di un’officina per la riparazioni di autoveicoli o quelli che si hanno nei laboratori chimici. Ecco quindi che al fine di assicurare protezione da eventuali incidenti e situazioni di emergenza, ognuna di queste mansioni dovrà ricevere una formazione specifica da applicare quotidianamente ed in determinate situazioni.
Oggi vorremmo parlarvi dei corsi lavori in quota dedicati agli addetti che si trovino a svolgere incarichi in ambienti sopraelevati che presentano dunque pericolosità legate a tale aspetto. Vediamo insieme quali sono i casi in cui tale formazione diventa indispensabile.

Quando sono obbligatori i corsi lavori in quota?

Per comprendere quando siano necessari per legge, dobbiamo riferirci alla normativa vigente presentata nel testo unico 81/2008, che definisce come lavori in quota le attività che espongano i lavoratori a rischi di caduta da altezze superiori a 2 metri rispetto ad un piano stabile. Purtroppo tale pericolo è legato ancora oggi ad un altissimo numero di infortuni, corrispondenti in particolare modo a quelli mortali. È quindi obbligo e compito del datore di lavoro fornire corsi lavori in quota ad ogni dipendente corrisponda alla descrizione soprariportata, al fine di garantire l’incolumità del proprio personale.

Come vengono strutturati i corsi lavori in quota?

Il programma dei corsi lavori in quota varia a seconda di alcuni rischi specifici e del contesto in cui si opera. Si potrà seguire una formazione per i lavori su:
- scale e trabattelli
- in quota su autobotti
- in sospensione
Sebbene ognuno presenti una parte approfondita ed incentrata sul caso di questione, tutti riportano la spiegazione della normativa e degli obblighi previsti, le varie tipologie di rischi presenti in posizioni sopraelevate, i disposizioni di protezione che dovranno essere presenti sia a livello collettivo che personale e come usarli correttamente.
È importante che ogni lavoratore sia cosciente degli incidenti più comuni in cui si incorre e sappia come agire se questi si dovessero presentare sulla propria persona o sui propri colleghi, così da tutelare la sicurezza di tutti. Ecco perché oltre ai corsi lavori in quota è possibile seguire anche una formazione incentrata sulla gestione delle emergenze così da non cogliere di sorpresa il personale addetto ai lavori e garantire lo svolgimento di azioni più idonee ad assicurare la risoluzione dell’emergenza in totale conformità alle norme di sicurezza.
Articoli correlati
NEWS
Tampone rapido e test sierologico Covid-19
PROTEGGI12 gennaio 2021
CORSI DI FORMAZIONE
Corso coordinatore della sicurezza a Milano - Proteggi Academy
22 febbraio 2021
torna al blog
Autore
Articolo scritto da: PROTEGGI
CONDIVIDI
Articoli popolari
Calendario corsi di formazione
  • CORSI DI FORMAZIONE
Calendario corsi sicurezza sul lavoro Milano 2020
PROTEGGI16 dicembre 2019
Affitto aule formazione milano
Affitto aula e campo prove per corsi antincendio e sicurezza sul lavoro Milano
PROTEGGI03 novembre 2020